Social Score

Pedalare per un caffè. Una iniziativa del tutto nuova, per sensibilizzare i cittadini all’uso della bicicletta e incentivare la mobilità sostenibile.

Una piccola ricompensa, quella tazzina gratuita, per evitare la dispersione dell’energia prodotta riconoscendo una ricompensa a chi la produce.

È quanto previsto dal progetto DinamoBike, ideato da Codacons e EMC Tv con la collaborazione di Enel, Nissan e Telepass: pedalate per produrre energia elettrica e ricaricare apparecchi elettronici, portatili, dispositivi e tablet, senza dimenticare il benessere fisico e dell’ambiente.

La manifestazione che si è tenuta nel primo weekend di luglio a Roma ha avuto come obiettivo quello di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della mobilità sostenibile e sulla produzione di energia da fonti pulite e rispettose dell’ambiente: l’ultima in ordine di tempo in un’Italia sempre più interessata al green, tra biciclette ed auto elettriche, segway e hoverboard che compaiono sempre più per le strade del nostro Paese.

LEGGI ANCHE: Mobilità, in Italia cresce la multi-modalità

Una manifestazione che è stata anche l’occasione per presentare la Biocarrozza elettrica, che sostituiranno le botticelle romane trainate dai cavalli nelle strade del centro storico della Capitale d’Italia, nel rispetto di quell’ottica ambientalista che sta diventando un vero e proprio mood del benessere.

La nuova botticella elettrica avrà conseguenti benefici sulla viabilità, sull’ambiente ed anche sugli animali che non saranno più costretti a circolare in mezzo al traffico ed allo smog.

hoverboard 6 pollici
Skateup Mercurio, con ruote da 6 pollici è agile, veloce e facile da controllare anche per i più piccoli
299€
329€
hoverboardo monoruota
Skateup Ciclope: il monoruota che unisce l'estetica esclusiva ad una velocità senza eguali
499€
549€
ulisse-nero
Skateup Ulisse: le ruote più grandi della categoria e i migliori materiali sul mercato
349€
389€

Il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, ricorda: “La mobilità può essere anche fatta col proprio corpo, in modo tale da migliorare la salute, combattere l’obesità e produrre energia. Spostare la mobilità verso l’elettricità per limitare l’inquinamento è un nostro obiettivo, così come il far capire ai giovani che il corpo è fonte di energia”.

Il caffè simbolico offerto durante la manifestazione è stato soltanto un modo per sensibilizzare i cittadini romani che hanno partecipato al weekend nel segno della mobilità elettrica: non a caso è stata scelta Roma, metropo con 2.873.494 abitanti e un tasso di motorizzazione pari a 619 vetture ogni mille abitanti. Si stima che, se il 20% delle attuali auto fosse sostituito da biciclette, ci sarebbero 422.298 vetture e 280 decessi da smog in meno ogni anno.

ulisse-nero
Skateup Ulisse: le ruote più grandi della categoria e i migliori materiali sul mercato
349€
389€
hoverboard 6 pollici
Skateup Mercurio, con ruote da 6 pollici è agile, veloce e facile da controllare anche per i più piccoli
299€
329€
hoverboardo monoruota
Skateup Ciclope: il monoruota che unisce l'estetica esclusiva ad una velocità senza eguali
499€
549€
Social Score
Pedalare per un caffè, iniziativa green per la mobilità elettrica ultima modifica: 2017-07-12T13:00:00+00:00 da Davide Gambardella
Davide
408 views
Giornalista e blogger, sviluppatore di contenuti per il web, appassionato di marketing. Qui per spiegarti tutto quello che avresti voluto sapere sull'hoverboard (e che non hai mai osato chiedere).

Lascia un commento